fbpx
mac studio

Mac Studio: un ibrido tra Mac Mini e Mac Pro

Il Mac Studio è stato presentato all’evento “Peek Performance” di Apple nel marzo 2022. È il desktop più capace di Apple fino ad oggi, che esegue Apple Silicon e rimane minuscolo.

Il “Mac Studio” è davvero il Mac Pro che tutti desideravano.

Nonostante abbia battuto l’Intel Mac Pro in diverse misurazioni, Apple classifica il nuovo desktop tra Mac mini e Mac Pro. Apple ha dichiarato che Mac Pro sarebbe stato il prossimo e ultimo Mac ad essere costruito su silicio Apple.

Lo Studio, come il Mac Mini, è progettato per stare sulla tua scrivania: ha lo stesso ingombro del Mini, ma è quasi il doppio più grande.

Il dispositivo Apple ha una base quadrata di 7,7 pollici e alta 3,7 pollici. L’involucro è costituito da un unico blocco di metallo con oltre 2.000 aperture per il flusso d’aria di scarico sul retro.

Jon Prosser ha descritto il design come una forma simile a un G4 Cube con il core di elaborazione nella parte inferiore e il dissipatore di calore nella parte superiore, ed era stato ipotizzato dall’inizio del 2021. Anche se Apple gli ha assegnato il nome di Mac Studio, le prestazioni eccezionali del dispositivo sono davvero sembra guadagnarsi il titolo di “piccolo Mac Pro”.

Sebbene Apple abbia reso personalizzabile Mac Studio, ci ha anche fornito due opzioni che differiscono sia per prezzo che per potenza.

L’M1 Max, un incredibile processore con 10 core CPU e fino a 32 core GPU, è incluso nel modello base, che parte da $ 1.999. È eccitante in sé e per sé, quindi nell’ultimo anno il MacBook Pro è stato l’unico luogo in cui ottenere quel processore.

Tuttavia, la seconda versione di Mac Studio è molto più costosa di quella con processore M1 Max perché contiene un processore M1 Ultra molto più potente, che fa il suo debutto nel panorama tecnologico.

Anche se non pensiamo che Mac Studio sia per tutti noi, siamo entusiasti di ciò che implica per il futuro del Mac. Apple ha sbalordito tutti con l’M1 Ultra e l’incredibile potenza che racchiude in un pacchetto così piccolo. I videografi o gli sviluppatori trarranno grandi benefici dalle prestazioni della nuova classe PC di M1 Ultra e Apple.

Alla fine, la decisione tra quale versione di Mac Studio acquistare si basa sul costo e sulle esigenze del cliente. Poiché ci vuole molto lavoro per tassare l’M1 Ultra, la maggior parte dei consumatori potrebbe essere meglio supportata dall’M1 Max; tuttavia, i vincoli della RAM possono essere un problema decisivo.

Torna su